5 app per bambini e tranquillità per genitori

31 gennaio 2013- di

Quando ho comprato il mio smartphone, sostituendo il BlackBerry, ho messo una regola: i bambini non avrebbero dovuto giocarci. La storia è durata 10 giorni, più o meno. Poi alla prima uscita in pizzeria ho ceduto. Ho scaricato app per bambini e sono riuscita a tenerli a bada. L’eccezione è il male supremo. Ora è un’abitudine.

Qui qualche app-suggerimento che potrebbe venirti in aiuto in momenti di crisi.

Permette di avere serie complete di cartoni animati. Appena scaricata l’app se ne hanno 19 più  il Parental Control.
Insegna ai bambini la pronuncia di diversi gruppi di parole in inglese: membri della famiglia, animali, parti del corpo, ecc..
3. Doodle buddy – Paint, draw, scribble (Gratuita iTunes)
Colori a dita, timbri, sfondi e suoni. Insomma per i bambini che amano colorare è il massimo. In più ci si può collegare con altri utenti e disegnare in due.
Insegna ai bambini i versi degli animali, alcuni anche rarissimi. I bimbi rimangono ipnotizzati. Ci sono fino a sessanta animali e cinque lingua diverse.
Sviluppa l’intuito e allena la mente come solo i puzzle possono fare. Incastri, forme e colori accrescono le conoscenze dei bambini.
Quali sono le app preferite dei tuoi bambini?