La merenda della settimana

Prima che il lavoro e gli impegni scolastici assorbano ogni nostra energia sarebbe comodo avere a disposizione un utile planning che ci dia lo spunto per realizzare delle golose merende da preparare ai nostri bambini al ritorno da scuola.

Niente di complicato, basterà solo un po’ di organizzazione ed in pochi minuti, mentre prepareremo loro la merenda, potremmo farci raccontare la giornata scolastica.

Lunedì: il carpaccio di frutta.

In base al periodo scegli la frutta che preferiscono i tuoi bambini, tagliala molto sottile, irrora con un goccio di limone, un po’ di sciroppo d’acero e se piace, della frutta secca, in alternativa utilizza un cucchiaio di cereali, quelli per la prima colazione andranno benissimo, palline, ciambelline o del semplice riso soffiato.

Martedì: i sigari di piadina.

Prepara una base di piadina, una fetta di emmenthal tagliata sottile, una fetta di prosciutto cotto e zucchine grigliate. Arrotola la piadina su se stessa formando un rotolo ben stretto, taglia a metà e servi come se fossero dei sigari.

Mercoledì: il tiramisù più veloce del West.

Tosta in padella un paio di fette di pan brioche, ricava dei cerchi con un coppapasta e disponine uno sul fondo di una ciotolina da macedonia, alterna con un cucchiaio di yogurt del gusto che preferisci, della frutta tagliata a piccoli pezzetti e una spovlerata di zucchero a velo, procedi così per gli altri due strati e termina con una fetta di pan brioche. Spolvera con cacao o con zucchero a velo.

Giovedì: le frecce di Robin Hood.

Taglia a grossi cubetti una mela e una pesca, con una piccola formina per biscotti incidi delle fette di  pane integrale, taglia a fette spesse una banana, irrora la frutta con del succo di limone. Infila il tutto negli spiedini alternando la frutta ed il pane a piacere e servi con un cucchiaino di miele.

Venerdì: il sandwich del polo Sud.

Prendi dei biscotti secchi, quelli lunghi che si pucciano nel latte saranno perfetti, disponi del gelato del gusto che preferisci su tutta la lunghezza del biscotto e accoppialo con un altro biscotto. Servi subito.