Il salmone a tavola riduce il rischio di allergie

allergie

credits: or_slurm

Starnuti a raffica, naso che prude, lacrimoni agli occhi. A scuola, al parco, per strada, con le belle giornate tornano anche le allergie che colpiscono gli adulti ma anche i bambini. La cura migliore è la prevenzione a tavola.
Una ricerca eseguita da un team dell’Università di Stoccolma in Svezia, dimostrerebbe che mangiare regolarmente il pesce, soprattutto quello ricco di Omega 3 come il salmone, diminuisce il rischio che i bambini sviluppino allergie.
La ricerca è stata condotta su 4.100 bambini che sono stati seguiti per otto anni.
A un anno, il 90% dei bambini mangiava pesce regolarmente e il 96% di tutti i bambini ha continuato ad assumere questo alimento regolarmente fino al compimento dell’ottavo anno di vita.