Bambola che si allatta: è polemica!

1. Arriva la bambola da allattare

Negli Stati Uniti ha fatto il suo arrivo nel mondo dei giocattoli la bambola che si allatta.
La bambola viene venduta con un kit completo per allattare: una maglia, dotata di fiorellini che simulano i capezzoli, con la quale si può allattare Come fa mamma, come dice il jingle!
La si può trovare in svariate versioni: caucasica, afro, asiatica.
E in realtà, si può trovare già da un anno in Spagna, dove viene prodotta.

Tra i genitori americani è scoppiata la polemica: indignati e infuriati hanno scritto all’azienda che la produce e in molti negozi han deciso di non venderla.
In Italia non è ancora arrivata e i commenti già non sono tutti positivi:

Insomma, quello che dovrebbe essere un gesto naturale, istintivo e anche bellissimo si trasforma con questa bambola in un gioco decisamente trash e inopportuno.

Ora guardate il video e ditemi se è poi così trash 

 

Oggi parliamo di giochi

 

2. I primi mesi

Il gioco più bello per il neonato sono sicuramente mamma e papà: papà areoplano, mamma pagliaccio, papà canterino, mamma ballerina!

3. Nuove tecnologie

Chi non ha un bimbo che smanetta su smartphone e tablet con più facilità di mamma e papà?

4. Quando la moda è un gioco

Vestirsi per i bambini è spesso una tortura: ma se gli abiti nascondono un mondo di mostri, favole e travestimenti, tutto cambia!

5. I giochi con i nonni

I nonni sono dei grandi compagni di giochi per i più piccoli: ecco come passano le giornate la Nonna Luisella e i suoi nipoti.

E voi, come giocate con i vostri bimbi?