Pregrafismo: le schede da scaricare

Il pregrafismo raccoglie tutti quegli esercizi di pre-scrittura che aiutano i bambini a sviluppare la coordinazione oculo manuale, a orientarsi nel foglio, a rispettare i margini, a tracciare segni, a impugnare correttamente la penna e la matita. Sono esercizi rivolti principalmente a bambini di 3-4 anni, fase in cui si comincia a rapportarsi diversamente con il foglio e con gli strumenti di scrittura-disegno.
In questa fase, infatti, si passa dagli scarabocchi a linee più precise. Anche se personalmente credo che la fase scarabocchio ci accompagni per tutta l’esistenza e venga fuori principalmente nei momenti di noia o stanchezza o ancora di rifiuto delle regole: se penso a mia figlia, di solito si lascia andare a artistici ghirigori nei posti più impensabili sempre in concomitanza a momenti di ribellione o stanchezza appunto.

Ho cominciato a interessarmi al pregrafismo senza saperlo, vedendo Marta e i suoi primi esperimenti di scrittura, le lettere e i segni.
Probabilmente la prima timida conoscenza è avvenuta grazie ai giochi sui giornali di enigmistica (unisci i puntini, trova il percorso, i labirinti). Lei ha compiuto da poco 4 anni, e da un annetto circa ha tirato fuori un certo interesse per l’alfabeto e i numeri: scrive il suo nome, il suo cognome e, sotto dettatura, molte altre parole.
Comincia a fare lo spelling e riportare sul foglio le lettere: a volte ci riesce, altre volte no. Ora, da qui a dire che sa già scrivere credo ce ne voglia. Indubbiamente ha una propensione per la materia.

Sono dell’idea che queste attività debbano essere fatte principalmente a scuola, con le insegnanti; ma se un bambino mostra particolare propensione per la scrittura (e quindi per la lettura), in rete esistono strumenti utili per una corretta stimolazione.

Le schede in allegato potranno aiutare i bambini a esercitarsi a coordinare, come detto prima, la mano con gli occhi, a imparare a conoscere lo spazio, a seguire dei percorsi, a osservare e con l’aiuto dell’occhio-guida, a percorrere le strade con la matita. All’inizio le mani andranno un po’ per la loro strada, poi piano piano i segni risulteranno più precisi e i movimenti fluidi.

Clicca qui, scarica, stampa e dalle al tuo bambino. Buon lavoro.