Colorare all’aria aperta

Quali giochi organizzare all’aria aperta?
È possibile organizzare una festa al parco e inventare dei giochi per intrattenere i bambini?
Certo che si può. Per esempio un gioco che piace sempre a tutti è colorare una città.

Servono grandi fogli di carta, anche a rotoli, e un supporto più rigido (vanno bene anche cartoni di riciclo) su cui appoggiare i fogli di carta e poi tanti colori a tempera e qualche spugna da usare come pennello. 

Per evitare di sporcarsi, poi, i bambini possono indossare dei grembiulini ricavati dalle buste di plastica per la spesa: tagliando il fondo si trasformano in una canottiera taglia unica.

credits: giù le mani dalla campagnetta

Allestito il campo di gioco, si chiede ai bambini di disporsi in cerchio e iniziare a disegnare la propria porzione di città: tutto è permesso, costruire palazzi, o piantare fiori nei prati. Via libera alla fantasia e ai colori!