Incinta dopo la pillola

Quando si smette di prendere la pillola, soprattutto dopo tanti anni, potrebbero verificarsi delle irregolarità e dei cambiamenti nel ciclo mestruale, perché il corpo “assuefatto” all’uso della pillola potrebbe impiegare un po’ di tempo per ritornare a funzionare da solo e risvegliarsi dal torpore.

credits: edo-finelight

La pillola anticoncezionale infatti inibisce l’ovulazione, il rilascio graduale degli ormoni in essa contenuti potrebbe proseguire anche per qualche tempo dopo l’interruzione dell’uso della stessa, con cicli anovulatori, cioè in assenza di ovulazione.
Ma aver assunto la la pillola anticoncezionale non impedisce affatto di poter restare incinta, anzi, alcuni studi affermano che sia addirittura più facile.

Come al solito, nel mondo della fertilità e delle gravidanze è facile sentire tutto e il contrario di tutto, e ogni donna (i forum sono pieni di discussioni in questo senso) considererà il proprio “caso” come normale, indicando come atipica qualsiasi cosa che si discosti da esso.
Di base, resta il consiglio di rivolgersi a uno specialista che possa rispondere alle proprie domande sulla base di competenze mediche e non di esperienze personali assolutizzate, tenendo comunque presente che le statistiche mediche riportano i risultati “medi”, da cui ogni donna si può discostare più o meno, perché siamo tutte diverse e reagiamo in modo diverso.

In generale si può dire che non c’è ragione di preoccuparsi se si ha assunto la pillola per un tempo prolungato, perché non ci sono fattori che collegano la pillola a un livello basso di fertilità. Anzi c’è chi afferma esattamente l’opposto.
Generalmente, per recuperare al pieno non soltanto una certa regolarità mestruale ma soprattutto la fertilità, una volta smessa la pillola, il corpo impiega circa tre mesi, ma si può rimanere incinte anche subito dopo l’interruzione dell’anticoncezionale.

Tuttavia, lasciar passare uno o due cicli mestruali prima di cercare una gravidanza è consigliato per aiutare l’organismo a recuperare le diverse funzioni ovulatorie e mestruali, tenendo sempre presente che mantenere delle abitudini salutari e uno stile di vita sano sono ottime premesse per restare incinta più velocemente e facilmente.

Quali sono le vostre esperienze a riguardo?