La gestione del tempo delle mamme

07 febbraio 2013- di

Il tempo libero per le mamme è pura utopia, magari qualcuno riuscirà a convincervi che riesce a far tutto, che se arrivate a casa loro all’improvviso la troverete perfetta, che riesce a leggere libri come quando era child free, che la sera prepara manicaretti per il marito e che i bimbi sono a letto, addormentati alle 21 cascasse il mondo. La verità ve la dico io, non è vero. Non ci sta nessuno che riesce e fare tutto, e riesce a farlo anche bene, questa storia del multitasking che ci spacciano per vera e fattibile è una bugia sociale, anzi la più grossa bugia degli ultimi decenni.

Il tempo delle mamme

Credits: Ester Bartolomei

Il tempo libero, e il tempo in generale, cambia completamente una volta passate allo status di mamme, una volta entrate nel magico mondo delle donne con figli tutto diventerà nuovo, ed anche se le vostre giornate fossero di 36 ore vi lamentereste comunque. Il tempo è tiranno quando avreste bisogno di giornate senza fine, perché avete una cena da organizzare, un lavoro da consegnare, dei capelli che gridano vendetta e altre 860 da fare, invece magicamente sarà lentissimo quando fuori piove, i bambini non si riescono più a gestire e l’orologio segna sempre le 16.

Spesso capita di sentirsi inadeguate, sempre in ritardo, con sempre qualcosa da fare della nostra lista del giorno che magicamente si allunga sempre di più, ma a tutto c’è un rimedio.