Un lavoro per le mamme!

25 settembre 2013- di

Basta con la crisi economica. La donna è il pilastro della famiglia e ha l’opportunità di essere anche una grande imprenditrice, non dimenticando il proprio ruolo di mamma. Preca Brummel ha un’opportunità per tutte le Mamme che vogliono mettersi in gioco, realizzarsi nel lavoro da imprenditrici di successo.

Dalle numerose ricerche sul fenomeno dell’autoimprenditorialità in Italia, emerge che il 70% delle persone è  favorevole all’attività in proprio, ma solo il 36,5% ritiene di poterne avviare una. Tale propensione, tuttavia, risulta più forte negli uomini che nelle donne: mentre il 66% dichiara di avere un’opinione favorevole, solo il 31%, infatti, riesce a immaginarsi imprenditrice. Preca Brummel si rivolge proprio a questa tipologia di donna: indipendente, con voglia di fare, in una parola imprenditrice.

Solo una mamma può capire le esigenze di un genitore! Da questo principio è partita Preca Brummel, azienda leader nell’abbigliamento del bambino dal 1951, per sviluppare il suo progetto MAMME FANNO IMPRESA. Con MAMME FANNO IMPRESA, prima iniziativa di questo tipo in Italia promossa da un’azienda privata, Preca Brummel conferma la sua attenzione per le esigenze delle mamme, sostenendo e supportando le donne che decidono di reinventarsi imprenditrici oltre all’esperienza sfidante di essere mamma.

MAMME FANNO IMPRESA resta uno dei progetti principali dell’azienda anche per l’anno in corso, sempre volto ad aumentare i punti vendita in franchising dei marchi BRUMS e BIMBUS. L’idea di puntare sulle mamme è stata di Carola Prevosti, Direttore Generale del Gruppo Preca Brummel nonché mamma di due bimbi che sottolinea come “[…] L’idea è quella di sfruttare il successo di Mamme Fanno Impresa e in questa direzione stiamo mettendo a punto ulteriori agevolazioni e incentivi rivolte sia alle donne sia agli imprenditori in generale. […]”

 

Proprio per agevolare le mamme a 360° Preca Brummel ha stipulato un accordo con Gi Group, primo gruppo italiano nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro che gestisce il progetto Moms@Work all’interno del quale si occuperà di fornire a Preca Brummel il servizio “mamma jolly”, ovvero metterà a disposizione della titolare del negozio, un’altra mamma che potrà sostituirla durante le ferie per un periodo di 3 settimane nell’arco dei primi 3 anni di attività. Come se non bastasse, Preca Brummel, non dimentica proprio i bambini. L’azienda infatti garantirà una “borsa di studio” della durata di cinque anni, riscattabile al diciottesimo anno d’età di ogni figlio e assegnerà un guardaroba Brums o Bimbus del valore di 1.000,00 € all’anno per ciascun figlio di età compresa tra 0 e 10 anni, nell’arco dei primi 3 anni di attività.

Cosa aspetti, entra a far parte del mondo Preca  Brummel, apri un negozio BRUMS o BIMBUS, diventa un imprenditrice di successo, leggi come fare

Per saperne di più clicca qui!