La quotidianità con i figli

27 febbraio 2013- di

Genitore vs coppia

Crescere i figli vuol dire organizzare la nostra vita intorno a loro, ma noi genitori quanto sappiamo scindere il nostro ruolo genitoriale dal nostro essere coppia? Spesso non ci riusciamo, ma farlo gioverebbe ai rapporti, perché è vero che quando si è genitori cambia la lista delle nostre priorità, ma è anche vero che una coppia felice riesce ad educare con più serenità.

Viaggiamo in famiglia

Spesso ti fai inglobare dalle difficoltà quotidiane, ma a volte basta staccare e ritrovarsi e come famiglia, e come coppia, magari regalandoti un weekend senza pensieri. Non serve andare lontano, l’Italia è piena di posti splendidi ed i bambini ne sarebbero contenti.

Figli

Credits: photoshot

Non stressiamo i bambini

E il quotidiano? Spesso si tende a chiedere troppo ai nostri figli, devono essere bravi, belli e sportivi. Ma ti sei mai chiesta se magari è troppo? Esigere troppo da loro non  equivale a stressare i bambini? Il loro lavoro è la scuola, chiedere loro un’impegno eccessivo in troppe attività a volte è troppo.

Giochiamo con loro

I pomeriggi passati in casa con i figli possono diventare davvero divertenti se organizzati bene, con attività che li possano interessare e incuriosire, come il gioco dei soldatini da vestire, scaricabili e stampabili.

Salviamo loro la vita

Non esistono solo i sorrisi e i divertimenti, spesso essere genitori vuol dire affrontare momenti critici. Sei preparata a sufficienza? Cosa ne sai delle manovre di disostruzione delle vie aeree? A volte un piccolo gesto può salvare la vita di tuo figlio.