«Nei momenti più importanti non c’eri» e lui si dimette

Top manager di una grande azienda finanziaria, papà si dimette. Apparentemente felice e fiero del proprio lavoro, un giorno legge la lettera in cui sua figlia elencava 22 momenti importanti in cui lui non era presente e prende una decisione che gli cambierà la vita: lascia il lavoro da dirigente per dedicarsi alla piccola.

Dopo 14 anni fantastici in Pimco ho preferito prendere un portfolio di attività part time e dedicarmi di più a mia figlia e alla famiglia

papà si dimette

credits: Public Domain Pictures

Si chiama Mohamed El-Erian e fino a pochi mesi fa era un super manager di Pimco, una delle più grandi finanziarie del mondo, con una vita professionale ricca di soddisfazioni e di denaro, ma che sorprendentemente, dall’altro lato, si è rivelata essere povera dal punto di vista familiare.
Le sue dimissioni sono state una sorpresa per tutti fino a che lui stesso non ha deciso di svelarne il motivo attraverso una lunga lettera al Worth.