Il look per le tue prime feste di Natale col baby

Come ogni anno è arrivato il Natale ma questa volta c’è una novità: un bel pargoletto si è aggiunto alla tua famiglia.
E se hai deciso da tempo come vestire il tuo bambino scommetto che non hai ancora pensato a te.

Ti ho già spiegato qui alcuni trucchetti facili  da usare per far sì che i tuoi vestiti non diventino i tuoi nemici bensì i più preziosi alleati, nell’aiutarti a nascondere quel pochino di pancetta fisiologia post-parto.
Adesso voglio scriverti di come affrontare le prime feste col baby per avere un abbigliamento comodo ma carino.

Innanzitutto ti suggerisco di creare un look coordinato col pupo, approfittando di fantasie e colori.
In questo senso assolutamente promosso il tartan che fa subito atmosfera natalizia, specialmente se con una base rossa, e che ti ricorderà i tempi in cui eri tu ad essere bambina. Basta anche un accessorio per te e per il tuo neonato, in abbinamento, per ottenere un effetto simpatico e trendy. Accosta il rosso al verde per il massimo del risultato e per te osa pure il matrimonio del tartan con qualche dettaglio in pelle. Sarai perfetta.

E se hai voglia di un outfit total tartan per entrambi lasciati tentare: a Natale ti è concesso anche questo. Sicuramente troverai una ampia scelta di accessori, declinati in questa fantasia di gran moda. E come tocco finale coinvolgi anche il papà, magari facendogli indossare con un bel papillon tartan.

Lo stesso vale per la scelta del bordeaux, un colore in tendenza sia per la moda donna che per la moda bimbi, che sta bene tanto alle femminucce quanto ai maschietti e che fornisce una valida alternativa al solito rosso. Anche in questo caso coordinati al tuo bimbo con un bel abitino, comodo da infilare e agevole per i movimenti, o con dei pantaloni dal taglio originale. Per completare il look bastano anche un paio di scarpe basse. Perfette le stringate maschili. Comode, pratiche e con una marcia in più.