Come lo vesto per Natale? Consigli di stile per gli abiti del tuo bimbo

Il periodo intorno al giorno di Natale, che ci piaccia oppure no, è per tradizione caratterizzato da grandi riunioni di famiglia, pranzoni o cenoni  in cui si ritrovano parenti che si vede pochissime volte l’anno e che hanno come massimo obiettivo nella loro vita giudicare te e le tue abilità di madre.
Generalizzo certo, ma spesso è proprio così e poiché il tuo bimbo ha raggiunto quell’età in cui può essere preso da una furia indemoniata, incontrollabile, imprevedibile e immotivata, a momenti alterni, se peste deve essere almeno che sia una peste ben vestita.
Fondamentale è riuscire a mediare tra il tuo gusto, il gusto del tuo pargoletto/a (che in questo periodo comincia a farsi sentire) e quello della nonna che non si perderà certo questa occasione per spingere per il look da principessa o piccolo lord che i nipotini meritano.
Ecco quindi un po’ di suggerimenti per vestire al meglio la tua prole in versione natalizia.
Per la tua bimba promosso tutto quello che è femminile: una gonna con volant da ballerina con inserti di pizzo, una maglia arricchita da disegni romantici o pailettes colorate da abbinare ad un morbido pellicciotto. Ai piedi ballerine in vernice o scarponcini (sempre con dettagli in pelliccia).

Il concetto di gonna svolazzante in particolare piacerà sicuramente molto alla tua bambina. Infatti la massima aspirazione in questa età, salvo rare eccezioni, è essere una principessa, una piccola donnina uguale uguale a mamma. Ricorda però che le aspirazioni sono una cosa e le azioni un’altra e difficilmente la tua bambina non cadrà nella tentazione di giocare con la sua gonnellina alzandola e abbassandola e facendo i movimenti più vari per vedere l’effetto del movimento su di sé. Invece di sgridarla (non è forse questo il periodo in cui siamo tutti più buoni?) fattene una ragione e opta per dei leggings pesanti e colorati: così starà al caldo e sarà comunque bella da vedere.