Trucco smoky eyes veloce per la mamma a San Valentino

San Valentino è sempre più vicino, qui ti ho già dato alcuni suggerimenti sull’abbigliamento rosso passione adatto per le tue esigenze di mamma.
Adesso ti voglio spiegare come fare un trucco veloce per la sera della festa degli innamorati; è abbastanza rapido perché punterai tutto sugli occhi e lascerai la bocca nuda (tanto se festeggi con una bella cena il rossetto dura poco) e quando ci farai la mano ti accorgerai che è così facile che riuscirai a ricrearlo anche con una mano sola, pure con il tuo pupo in braccio.

credits: photoshot

Proprio per abbinarsi al rosso San Valentino ti consiglio di seguire la tendenza moda sul trucco per la Primavera 2014.
Quindi niente nero sugli occhi ma marrone dorato.
Bronzo, rame, ocra e terracotta sono colori perfetti per tutti gli incarnati.
Inoltre rischi meno l’effetto occhi pesti, anche se non sei ferratissima sull’argomento trucco.
Ricorda nel trucco smoky eyes la cosa più importante è la sfumatura e le ultime tendenze in fatto di questo tipo di make-up hanno sdoganato l’imperfezione. L’applicazione non è più iperdefinita, stilizzata, ma diventa un po’ sporca, quasi lasciata al caso.
Quindi se anche ci sarà qualche segnetto sfumato in più, perché magari sei stata distratta dal tuo bimbo che ha fatto cadere il succo di frutta sul pavimento, consolati: puoi dire di aver seguito la moda. Molto comodo no?

Credits Mondadori

Ti consiglio di iniziare con una base primer per dare maggiore durata al trucco ed evitare sbavature.

A questo punto ti serviranno 4 ombretti (cioè una semplicissima palette facilmente recuperabile di qualsiasi marca e tutte le profumerie di ogni livello): crema, dorato, marrone bronzo chiaro e marrone scuro.
Parti con un ombretto chiaro color crema, non bianco nel caso appunto dello smoky eyes marrone, su tutta la palpebra e anche nella zona sotto le sopracciglia.

Poi solo sulla palpebra mobile applica un bel colore marrone bronzo caldo.

credits:  mondadori

 

Infine con il marrone più scuro tira una linea di mezzo centimetro in su dalla fine della palpebra fino al punto in cui si piega l’occhio. Questo passaggio serve a dare profondità allo sguardo. Sfuma il marrone scuro bene oltre che sulla parte più esterna dell’occhio anche dove questo si piega.

Al centro della palpebra mobile applica un tocco di ombretto dorato irridescente per dare luce all’intero trucco.
Infine con una matita marrone o nera perfeziona i contorni, stando attenta a mantenere la punta vicinissima alla zona delle ciglia per definire meglio lo sguardo, senza esagerare con l’effetto drammatico. Per completare passa la matita anche sulla rima inferiore dell’occhio.
In ultimo stendi un mascara marrone.

credits: Mondadori

Suggerimento in più: quando si parla di abbigliamento mi piace consigliarti di abbinarti al tuo pupo nei colori e nei vestiti, specialmente con la tua bambina. Non ti suggerirò certo di fare un bello smoky eyes anche alla tua prole. Potrebbe essere però un trucco per essere lasciata in pace giusto il tempo per completare il make-up dare un gloss in mano alla tua bimba (o bimbo perché no?) e farle provare a mettere il rossetto come la mamma. Poco importa se finirà sulle guance.
E se ti piace truccarti ma adesso che sei mamma non hai mai tempo ecco qui un make-up da realizzare in meno di 5 minuti, per essere curata in poco tempo leggi qui tutti i passaggi cronometrati per un make-up naturale per tutti i giorni.