Allattamento al seno: 10 motivi per sceglierlo

allattamento

credits: PublicDomainPictures

L’allattamento al seno è la scelta migliore per mamma e bambino: allattare è economico, immunizza il bambino e, secondo Ruth A. Lawrence, docente presso il Centro Medico dell’Università di Rochester che spiega i motivi per cui l’allattamento al seno sarebbe la scelta migliore.
Ecco le principali ragioni per cui scegliere l’allattamento al seno stilate da Ruth A. Lawrence.

1. Bimbi più sani. Il latte materno è il veicolo attraverso il quale la mamma trasferisce i propri anticorpi al bambino. Questo riduce nel neonato il rischio di contrarre i virus che causano raffreddore e polmonite, oltre a tenere lontana la diarrea.

2. È economico. Rispetto al latte artificiale è completamente gratuito.

3. Protezione a lungo termine. L’allattamento al seno concorre a ridurre le possibilità di contrarre, durante la crescita, patologie croniche come il diabete di tipo I, la celiachia e il morbo di Crohn.

4. Ossa più forti per la mamma. Le mamme che scelgono di allattare al seno, riducono il rischio di sviluppare l’osteoporosi durante la menopausa.

5. Maggiorel’autostima. Non esistono mamme migliori di altre né le super mamme ma sentirsi indispensabile per il proprio bambino e aiutarlo a crescere bene, per alcune mamme è una grandissima iniezione di autostima.

6. Possibilità di SIDS ridotta. Il rischio di morte in culla (sindrome della morte improvvisa del lattante) si riduce del 50% nei bambini allattati al seno.

7. Elimina i problemi di peso per la mamma. Durante l’allattamento il metabolismo accelera e inoltre, le vecchie leggende di dover mangiare per due sono assolutamente false. Se per la mamma il peso in gravidanza è aumentato di molto, si può anche seguire una dieta ipocalorica sotto il controllo di un dietologo.

8. Tiene lontano il cancro. L’allattamento al seno per la mamma riduce riduce il rischio di cancro al seno e di cancro alle ovaie, nel bambino riduce il rischio di tumori infantili.

9. Più efficace di un vaccino. Rispetto ai bambini allattati artificialmente, i bimbi allattati al seno sviluppano un sistema immunitario molto più efficace e resistente.

10. L’utero torna in forma. L’allattamento al seno induce il rilascio di ossitocina e provoca contrazioni uterine, questo consente a ridurre velocemente le dimensioni dell’utero dopo il parto.