Nuove linee guida sulla salute delle mamme e dei neonati

Leggo per te le nuove linee guida post-parto della OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).

Sono 72 pagine di dossier che in particolare il DMNCAH (Dipartimento per la Salute Materna, del Neonato, del Bambino e dell’Adolescente) pubblica ogni 5 anni e che viene assunto dai 195 stati membri dell’ONU, di cui il WHO (in italiano OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità) è l’organo preposto alla salvaguardia della salute di tutti i popoli.

Partorire in modo libero e con opportune garanzie, avere cura del neonato, non dimenticarsi della madre, dopo.
Sono solo alcune raccomandazioni che il WHO fa agli stati membri. Se leggiamo il dossier pensando solo alla situazione italiana, non potremo comprendere il perché di alcune specifiche raccomandazioni. Dobbiamo, perciò, leggerlo pensando che sono orientate a tutti i popoli del mondo. Anche quelli ai quali le basilari condizioni di igiene non sono di facile accesso.