L’adozione internazionale: gli step

Quando una coppia decide di adottare, compie quello che mi piace definire un atto d’amore e di coraggio. Il percorso per l’adozione internazionale non è semplice e richiede tanta pazienza e tanta forza di volontà. Vediamo nel dettaglio quali sono gli step da compiere per adottare un bambino straniero. (fonte Ministero della Giustizia)

credits: Chiara Peveri

Cos’è l’adozione internazionale? È l’adozione di un bambino straniero davanti alle autorità e alle leggi che governano nel suo paese di nascita.

Chi può chiederla? Possono presentare domanda di adozione coppie sposate o conviventi da almeno tre anni e che durante la loro unione non hanno mai affrontato periodi di separazione.

Come si richiede? La coppia adottante deve presentare dichiarazione di disponibilità all’adozione internazionale all’organo competente del distretto in cui risiedono, ente che dovrà poi dichiarare i coniugi idonei all’adozione.