Liti fra genitori e disturbi del sonno nei bambini

Una ricerca pubblicata sulla rivista Child Development e condotta da studiosi coordinati da Anne Mannering della Oregon State University (Usa) ha dimostrato che il sonno dei bambini è davvero fondamentale per la loro crescita.

credits Kristin Kokkersvold

Su questo siamo d’accordo in molti. Anzi, un sacco di genitori sopravvissuti alla mancanza di sonno ma vicini come non mai al burrone dell’esaurimento nervoso, potrebbero affermare che il sonno dei bambini è importante anche per la salute mentale dei genitori.

Il risvolto della ricerca, però, è abbastanza interessante in quanto coinvolge genitori e bimbi.

Sono state prese in esame 350 famiglie con bambini adottati entro i 3 mesi, così da evitare eventuali condizionamenti di tipo biologico o genetico. I bambini intorno ai 9 mesi con genitori che litigavano spesso, hanno presentato molti problemi del sonno.

C’è da sottolineare il fatto che quando i bimbi raggiungono gli 8/9 mesi d’età vengono colti dalla sindrome dell’abbandono (noi genitori, invece, dall’abbiocco continuo). Quindi questo potrebbe invalidare la tesi degli studiosi?

I particolare, dall’indagine è emerso che entro i 18 mesi, i piccoli hanno avuto spesso difficoltà nell’addormentarsi e nel prendere sonno

In ogni caso, che se ne faccia una questione di sonno o meno, l’instabilità crea seri problemi ai bambini che si trovano spesso al centro di mini guerre dei Roses senza riuscire a comprenderne il motivo! I rapporti tesi tra i genitori creano tensione e ansia nei bambini che, al contrario, dovrebbero vivere in un’atmosfera in cui la tranquillità si taglia con l’accetta.

“I genitori – spiega Mannering – devono essere consapevoli che i problemi matrimoniali possono avere un impatto sul loro bambino, anche in età molto giovane. I disturbi del sonno non devono essere sottovalutati possono infatti riflettersi, in futuro, sul rendimento scolastico del piccolo e facilitare la comparsa di problemi comportamentali e di disattenzione“.

Quindi se proprio non potete fare a meno di lanciarvi lampade rosse e sedie a forma di cuore, comprate al contrario per creare atmosfere bollenti, mandate i bimbi al parco con la nonna o la babysitter, e ripulite i cocci prima che ritornino agevolando il vostro sorriso migliore.