Realizzare gli acquerelli in casa

I bambini amano i colori, soprattutto quelli da usare con il pennello.

acquerelli fai da te

credits: stux

Gli acquerelli sono infatti dei veri e propri salvamamma o salvabimbi dalla noia di alcuni pomeriggi d’estate per esempio.
Questa non è proprio un’estate da manuale; il tempo è spesso incerto e la pioggia sembra non essere mai abbastanza. Per questo, un diversivo da proporre ai bambini per intrattenerli, potrebbe essere utile.
Qui di seguito puoi scoprire come preparare gli acquerelli in casa.

Come realizzare gli acquerelli in casa

Ti occorreranno pochissime cose:
- un bel po’ di pennarelli scarichi
- un po’ d’acqua
- dei barattoli in vetro

Il procedimento?
Niente di più semplice.
Riempi i barattoli di vetro di acqua e immergici dentro i pennarelli. Senza tappo e con la punta rivolta verso il basso e immersa nell’acqua.
Lasciarli lì, in ammollo per due o tre giorni e avrai tantissimi vasetti pieni di acquerelli pronti per diventare parti di piccoli capolavori.
Mescolando più colori si possono ottenere tonalità diverse.
Buon lavoro.