Il minitortino di colomba che sa di cioccolato

Non ho mai pensato che la cucina degli avanzi fosse una necessità improrogabile, fino a quando mi sono ritrovata con la pupa, la Pasqua, chili di cioccolato e di colomba.

colomba pasquale

credits: Nicola since 1972

Ho sempre creduto fosse questione di ragionevolezza negli acquisti, quindi, ad esempio, regalando un solo uovo, di dimensioni poco notevoli alla pupa ormai treenne, difficile correre qualche pericolo. Non ho fatto i conti con gli altri. Risultato? Uovo, uovo e per lo più di cioccolato al latte perché ovviamente tutti credono che un formato come il suo possa solo amare questa varietà e di certo non quella scura, vicina ad un valore del 70% di presenza di cacao. Bene, no.

Riciclare la colomba avanzata

Chiaro, è partita la crociata, quella di smaltimento scorte in eccesso (e non del tutto desiderate). E giusto per non farci mancare proprio nulla della Pasqua appena passata, è nato un piccolo cake, mescolato ad avanzi di colomba e cioccolato.

Il formato? Dai 24 mesi in su. Per i pupi meglio al latte o fondente? Il primo contiene più vitamina A e calcio, il secondo maggiori proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. A voi la scelta.

Il minitortino di colomba che sa di cioccolato
 
Tempo di prep.

Tempo di cottura

Tempo totale

 

Ingredienti
  • una bella fetta di colomba a pezzetti
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 uovo
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 100 gr di cioccolato al latte grattuggiato
  • scorza di limone
  • 1 cucchiaino di lievito

Istruzioni
  1. Sbatti l’uovo con lo zucchero, aggiungi il latte, i pezzetti di colomba e la farina stemperata con il lievito. Unisci il cioccolato grattuggiato, la scorzetta di limone. Riempi degli stampini da muffin e inforna per 20 minuti circa a 180°.