Merluzzo con carota e riso

Il merluzzo con carota e riso è un piatto unico equilibrato che giocando con le consistenze e i sapori della carota e del merluzzo vuole aiutare ad abituare i piccoli ad assaggiare quanti più sapori per poter poi avvicinarli all’alimentazione complessa e più strutturata della crescita.

credits: Gaia Borroni

Ingredienti (per 1 porzione)

1 fetta di merluzzo da 50-70 g
1 carota
50 g riso (roma o vialone nano)
1 cucchiaio di olio evo

Per il brodo vegetale
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 foglia di alloro
1,5 l acqua
Sale q.b.

Preparate il brodo vegetale immergendo le verdure mondate nell’acqua e portate dolcemente a bollore; fate sobbollire per circa 30 minuti e regolate di sale.

Il brodo ottenuto potete conservarlo anche per 3-4gg in frigo oppure porzionarlo e surgelarlo anche per un paio di mesi;

Fate cuocere il riso in 250 ml di brodo vegetale fino a che i chicchi siano ben teneri ( a differenza dell’arborio o carnaroli, il riso roma o vialone nano sono meglio impiegati per le preparazioni come minestre, quindi più morbidi anche per i bimbi!), circa 18-20 minuti; scolatelo e tenetelo in caldo.

Nel frattempo, mondate  la carota e tagliatela in dadolata e fatela cuocere al vapore e poi quando è ben tenera schiacciatela grossolanamente con una forchetta.

Fate cuocere al vapore anche il filetto di merluzzo e eliminate con cura tutte le lische; con le mani rompete il filetto in modo da ricavarne dei pezzi masticabili con facilità.
Condite la carota e il merluzzo con l’olio a crudo e servite con il riso.