Canevale: se le stelle filanti hanno il sapore del mare

Stelle, stelle e ancora stelle, se poi filano hanno immediatamente il sapore del carnevale. Noi abbiamo giocato a farle sì colorate ma le abbiamo infilate in un piatto per il bebè che fa da primo e secondo.

credits: luca_volpi

In base ai mesi del tuo bambino puoi decidere se eventualmente frullare tutto o fare delle striscioline sottili, sottili da afferrare con la mano. Puoi creare le tue stelle filanti con le verdure che hai a disposizione e anche sostituire il pesce con una frittatina tagliata sottilmente dopo la cottura (in questo caso se usi sia tuorlo sia albume posticipa ai 12 mesi).

Ingredienti

1 filetto di sogliola
1 carotina
1 patata
1 zucchina (o una manciata di fagiolini)
1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
1 foglia di alloro

Procedimento

Pela la patata, raschia la carota, lava la zucchina e affetta tutto a julienne. Lascia stufare in una casseruola tutte le verdure con un cucchiaino di olio e la foglia di alloro per 10-15 minuti, aggiungi dell’acqua tiepida o del brodo vegetale se necessario. Verso fine cottura aggiungi anche la sogliola tagliata a striscioline. Servi le stelle filanti e lascia libero il pupo di pescare i colori diversi.