Trota al vapore e pesto leggero

Pesciolino mode on!

credits: Shake&Bake

Questa settimana ho pensato di variare un pochino le proposte che ho preparato nell’ultimo periodo introducendo una semplicissima preparazione a base di pesce.

La trota ha una carne compatta e morbida, risulta molto digeribile e se cotta al vapore, anche al microonde, in pochissimi minuti è pronta.

 

Con il tripudio di erbe aromatiche che crescono in questi mesi l’ho voluta accompagnare con un pesto leggerissimo a base di solo basilico,olio e un pizzico di sale.

Trota al vapore e pesto leggero
 
 

Ingredienti
  • Ingredienti (per 1 porzione)
  • 1 filetto di trota freschissima di circa 60g
  • 10 foglie di basilico
  • Un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiano di pinoli (circa 8g)

Istruzioni
  1. Poni il filetto di trota privato delle lische in un cartoccio di carta forno, chiudilo bene e ponilo in microonde a cuocere a media potenza per 5 minuti (io uso questo per la cottura al vapore in microonde, si trova tranquillamente in commercio!);
  2. Nel frattempo prepara il pesto leggero unendo nel mixer il basilico mondato,i pinoli, il sale, l’olio e un goccio di acqua; frulla il tutto fino a ottenere una crema omogenea e fluida.
  3. Estrai la trota dal cartoccio, controlla di nuovo che non ci siano lische ed elimina la pelle; servi la trota con il pesto leggero.