5 buoni consigli per il benessere psicofisico della coppia preimpianto

Fivet: un percorso lungo e psicologicamente impegnativo.
Ecco 5 consigli per vivere serenamente la fase del preimpianto.

credits: PHOTOSHOT

1. Pensate positivo e credeteci. Insieme

Qualcuno diceva che l’ottimismo è il profumo della vita e quello che cercate con la FIVET (Fertilizzazione In Vitro con Embryo Transfer) è proprio la vita.
Credeteci e andate fino in fondo senza abbattervi e senza guardare indietro.

2. Riprendetevi la vita: la FIVET è un lungo percorso, ma il futuro è vostro

Ok, è più facile a dirsi che a farsi. Ma incentrare ogni momento della vita sulla FIVET renderà lo scorrere del tempo più lento e meno fluido. Distraetevi, fate quello che vi piace fare, sorridete insieme. In una parola: vivete.

3. Regalatevi un po’ di tempo insieme. Basta anche un cinema e un bel po’ di coccole

Prima di diventare genitori dovete essere una coppia. Solida.
Nell’attesa di costruire quella famiglia che sognate, cementate bene la vostra unione passando molto tempo insieme e guardando al futuro nella stessa direzione.

4. Staccate i cellulari e non rispondete a chi vuole per forza sapere come state

Le domande degli estranei, degli amici o dei parenti sulla situazione che state vivendo, non farà che alimentare la vostra ansia. Parlatene fino allo sfinimento ma all’interno della coppia. I consigli e le domande non richieste devono rimanere fuori dalla vostra bolla di tranquillità.

5. Non dimenticate che la maternità è meravigliosa, ma che anche voi lo siete

Sarete presto mamme ma non dimenticate di essere sempre donne. Continuate a curare la vostra persona, sentirvi belle vi aiuterà a vedere tutto sotto un’altra ottica.