Come riutilizzare i Duplo

10 dicembre 2012- di

C’è chi con i Lego ha ristrutturato una cucina! Senza arrivare a progetti così impegnativi, hai mai pensato che i mattoncini Duplo che il tuo bambino non usa più potrebbero essere riutilizzati per creare degli oggetti divertenti e colorati?

Ecco alcune idee:

Il porta-mestoli da cucina

Un tocco di allegria nella tua cucina è proprio quello che ci vuole: realizza una costruzione con i mattoncini, partendo da una base larga quanto la costruzione che realizzerai.

Il portachiavi da appendere

Una base di Duplo fissata a muro, su cui “incastrare” i portachiavi dei mazzi che usate in famiglia: questa la semplice idea per riciclare le costruzioni. Fai un buco con il trapano ad un mattoncino del colore che preferisci e fai passare nel buco un anello per portachiavi. Installa a parete una base e saprai sempre dove hai lasciato le chiavi entrando in casa.

Il supporto per imparare a leggere

Puoi riutilizzare i Duplo come strumento per giocare con le lettere e con le parole, in due semplici modi:

- scrivi su etichette delle parole, sostantivi, articoli, verbi, aggettivi;

- incolla le etichette sui mattoncini – usa i Duplo più grandi per le parole più lunghe e più piccoli per le più brevi;

- gioca con il tuo bambino a comporre le frasi.

Con i mattoncini piccoli, invece puoi creare un abbecedario con cui comporre le parole, anche in questo caso con le etichette adesive.

Le decorazioni per una festa

Le costruzioni sono un’ottima soluzione low cost per decorare il tavolo di un buffet. A seconda del tema della festa crea delle decorazioni ad hoc, costruisci delle scatole dentro cui mettere caramelle o posate compostabili. Lascia correre la tua fantasia e componi un tavolo colorato!

Buon divertimento!