Scuola elementare: cosa mettere nell’astuccio

Influenzate dalle mode, dalle pubblicità, dai personaggi dei cartoni preferiti dai nostri bambini, dall’amore per la cancelleria che ci fa ritornare un po’ bambine, noi mamme corriamo il rischio di riempire di molte cose inutili l’astuccio che i nostri piccoli porteranno a scuola elementare.
Eccoti allora una piccola lista per evitare di acquistare cose in più o sbagliate.

astuccio-scuola-elementare

credits: ghwtog

Astuccio: quale scegliere?

Durante gli anni della scuola elementare i bambini non hanno ancora chiaro il concetto di ordine, o meglio, quel concetto non corrisponde al nostro. Per questo motivo l’astuccio più adatto risulta essere quello a tre scomparti chiusi da altrettante zip. In uno i pastelli a matita, nell’altro i pennarelli e nell’ultimo tutto quello che dovrebbe servire durante la lezione.
Ma quali sono le richieste specifiche delle maestre?
Io mi sono ritrovata ad acquistare alcune cose che poi si sono rivelate inutili in quanto la richiesta da parte della scuola era completamente diversa dalle mie scelte fatte spesso in base all’estetica e al «uh guarda quant’è carino questo! Compriamolo».