Bambini e timidezza

30 gennaio 2013- di

La timidezza nei bambini piccoli un fatto quasi fisiologico. Deriva dal loro bisogno di sicurezza, di lenta scoperta del mondo e di conseguente distacco dalla madre.

timidezza-bambini

credits: Hamed Saber

L’educazione gioca ovviamente un ruolo importante in questo processo. Una famiglia aperta agli amici, genitori che non si chiudono nel trio “noi-e-lui” sono fondamentali per abituare i più piccoli ad aprirsi anche con chi si conosce meno o in situazioni più pubbliche.

Però non sempre questo è sufficiente. Esiste anche il carattere, e la sua forza è grande.

La mia famiglia è sempre stata molto aperta, la nostra casa piena di gente, ma io sono sempre stata una bimba timida.