Torta al cioccolato nell’arancia

23 gennaio 2013- di

L’avresti mai detto che un’arancia potesse trasformarsi in una deliziosa torta al cioccolato? Ho colto al balzo la sfida che mi ha lanciato la mia piccola aiutante cinquenne. Se una zucca può trasformarsi in una carrozza allora anche un’arancia può diventare una torta. Con pochi ingredienti abbiamo ottenuto una profumata merenda, perfetta per i bambini ma gradita anche dai grandi – golosi – come me.

Da quando sono diventata mamma ho capito che cucinare con i bambini può essere anche molto divertente, soprattutto se accantono il pensiero che ci impiegherò il doppio del tempo e che poi mi toccherà pulire la cucina da cima a fondo, ma questi, come dice mio marito, sono solo dettagli.

Sono certa sia capitato anche a te pensare ma chi me l’ha fatto fare ma credimi, la soddisfazione di trascorrere del tempo insieme e creare qualcosa di buono da convidere con la famiglia o gli amici è davvero impagabile. Se poi i tuoi piccoli aiutanti ti convincono che delle arance possono diventare delle torte al cioccolato, beh allora la sfida diventa ancor più interessante.

Torta al cioccolato nell’arancia

Ingredienti per 4 persone

4 arance biologiche con buccia spessa
2 uova
50 gr di zucchero semolato fine
60 gr di cioccolato fondente (o al latte)
50 gr di burro
10 gr di farina 00
10 gr di cacao
zucchero a velo (facoltativo)

Come procedere

Prepara le arance: lava e asciuga bene le arance, taglia le calotte e tieni da parte.
Svuota le arance e le calotte aiutandoti con un coltellino curvo.
Tieni da parte la polpa, potrai fare un centrifugato magari aggiungendo altra frutta gradita in famiglia.
Prepara l’impasto: separa gli albumi dai tuorli in due terrine e monta i primi a neve aggiungendo lo zucchero semolato.
Continua a montare fino a che non avrai ottenuto una meringa morbida.
Nel frattempo, in un pentolino sciogli il cioccolato con il burro a fuoco dolce.
Appena il cioccolato si sarà sciolto, spegni il fuoco e sposta il pentolino dal fuoco.
Il composto di cioccolato dovrà raffreddarsi leggermente, giusto il tempo di montare i tuorli finché saranno diventati chiari.
Aggiungi i tuorli agli albumi montati con una spatola flessibile e mescola dall’alto verso il basso.
Setaccia la farina con il cacao e versali nel pentolino con il cioccolato fuso mescolando con una frusta per evitare grumi.
Versa il composto di cioccolato nella terrina con le uova e, sempre mescolando dall’alto verso il basso, uniforma l’impasto.
Componi le tortine: Con un cucchiaio, meglio ancora se trasferisci il composto in una sac a poche, riempi le arance fino 3/4.
Chiudi le arance nella carta stagnola, senza la calotta, e cuoci a 170°C per circa 20 minuti.
Per far si che non si roviscino in forno, posizionale sulle cavità di uno stampo per muffins.
Estrai dal forno e apri la parte superiore della carta stagnola prestando molta attenzione a non bruciarti, vedrai che l’impasto avrà raggiunto il bordo delle arance.
Continua la cottura con la stagnola aperta, per altri 15-18 minuti.
Servi tiepide, se gradisci aggiungi una spolverata di zucchero a velo, e accompagna con una fresca spremuta di arancia.

Ti confesso che dopo aver assaggiato queste piccole delizie anche ripulire la cucina mi è sembrato un gioco da ragazzi.