Uovo di Pasqua da realizzare in casa

Realizzare un originale uovo di Pasqua in casa non è così difficile come potrebbe sembrare, bastano dei normalissimi palloncini, del cioccolato fuso del gusto che preferite in famiglia, qualche piccolo aiutante e un po’ di pazienza.

Non so se capita anche a te o se sono io ad avere amici e parenti con poca memoria (pensandoci bene potrebbe anche essere) ma di fatto, ogni anno, i giorni che precedono la Pasqua sono tempestati di telefonate per stabilire la data dello “scambio uova” e per sapere che tipo di cioccolato preferisce la piccola di casa. Sono cinque anni che il suo gusto preferito è sempre lo stesso ma nonostante ciò la domanda arriva puntuale come un orologio svizzero.

Quest’anno ho voluto provare a realizzare un uovo di Pasqua, o mezzi gusci come li ha definiti mia figlia, partendo da una tavoletta di cioccolata. È molto semplice, certo non si otterrà un lucido e perfetto uovo di pasticceria ma qualcosa che vagamente lo ricorda e che ha il vantaggio di poter essere riempito con quello che più piace in famiglia.

Nel nostro caso abbiamo riempito il nostro uovo di Pasqua con dei marshmallows ma puoi provare con qualsiasi cosa, dai cubetti di pan di spagna o di altra torta che per esempio avanza dalla colazione, o  farcirlo con del gelato e della frutta fresca magari con delle meringhe sbriciolate sopra.

E adesso parenti e amici sono avvisati, l’uovo che i bambini preferiscono è quello che realizzano in casa con mamma e papà.

Uovo di Pasqua
Per 6 uova di Pasqua
 
 

Ingredienti
  • 400 gr di cioccolato del gusto che preferisci
  • palloncini da gonfiare lavati e ben asciugati
  • caramelle, frutta, avanzi di torta, gelato per farcire
  • forbici

Istruzioni
  1. Fai sciogliere a bagnomaria il cioccolato.
  2. Togli dal fuoco e lascia raffreddare qualche minuto.
  3. Nel frattempo fai gonfiare ai tuoi bimbi i palloncini tanto quanto basta.
  4. Trasferisci la cioccolata fusa in una terrina abbastanza larga da poter immergere i palloncini facilmente.
  5. Prepara un foglio di carta forno su una teglia che possa essere riposta in frigorifero.
  6. Versa un cucchiaio di cioccolata sulla carta forno e allargala leggermente per formare la base delle uova.
  7. Immergi nella cioccolata un palloncino alla volta, rigiralo più volte per formare più di uno strato, lascia colare e appoggialo sulla base preparata in precedenza.
  8. Procedi nello stesso modo con gli altri palloncini fino a terminare la cioccolata.
  9. Conserva i palloncini in frigorifero fino a che il cioccolato non si sarà rappreso completamente.
  10. Estrai dal frigo, prendi una forbicina e fai un piccolo forellino in cima al palloncino tenendolo tra le dita per non farlo scoppiare.
  11. Vedrai che lentamente il palloncino si sgonfierà staccandosi delicatamente da solo dalle pareti di cioccolato.
  12. Estrai delicatamente i palloncini dal fondo.
  13. Ora avrai dei mezzi gusci di uova di Pasqua da farcire a piacere.