Quattro laboratori alla scoperta della storia

04 febbraio 2014- di

Il cielo è grigio, piove e nonostante il weekend sia appena passato, la nostra mente vola già a quello successivo: un po’ di relax, qualche ora di sonno in più, tempi lunghi, ma i bambini? Come intrattenere i bambini?

credits: Fondazione Primo Conti

Se abiti nei dintorni di Fiesole e Firenze, o hai in programma un weekend in terra toscana, l’8 e il 9 febbraio avrai l’opportunità di fare un viaggio attraverso la storia delle città visitando quattro musei e partecipando a quattro laboratori. Il progetto si chiama 6 in viaggio e nasce dalla collaborazione di quattro musei i quali, attraverso originali proposte educative, visite guidate, giochi multimediali, laboratori interattivi, pièces teatrali e atelier di manualità, hanno l’obiettivo di mettere in relazione il passato con il presente, portando i bambini alla scoperta di varie epoche storiche: Antichità Etrusca e Romana, Medioevo, Rinascimento, Seicento e Settecento, Ottocento e Novecento.

Il primo laboratorio è in programma per sabato 8 febbraio, alle ore 11, presso il Museo degli Innocenti, dove i ragazzi potranno scoprire la storia, il metodo di lavoro e le opere di Filippo Brunelleschi, il più famoso architetto della storia italiana. Il laboratorio si rivolge a bambini da 6 a 11 anni, i quali verranno accompagnati nella realizzazione di una pianta di un edificio, come dei veri architetti!Nel pomeriggio di sabato, alle ore 16, nelle sale del Museo Alinari, verrà affrontato il passaggio dalla fotografia dell’Ottocento alla nascita del cinema. Il laboratorio si svolgerà nell’azienda Fratelli Alinari e vedrà i ragazzi impegnati nella realizzazione di un flip-book, un libretto animato per capire la narrazione per immagini. Adatto a bambini da 8 a 12 anni.

 “E’ buio: accendete la luce!” è il nome del laboratorio in programma la domenica 9 febbraio alle ore 11, presso il Museo Archeologico di Fiesole, che si trasformerà in una vera e propria officina di creatività con un laboratorio dal titolo “Ritorneremo indietro nel tempo all’epoca romana”, rivolto a bambini dai 6 ai 13 anni, durante il quale verranno realizzate lucerne in creta.

L’ultimo laboratorio si svolgerà al Museo Primo Conti alle ore 15 di domenica 9 febbraio e sarà dedicato al riciclo. Grazie all’utilizzo di confezioni di pasta in cartone, tetrapak e confezioni di biscotti, i bambini produrranno un quaderno rilegato a mano. Il laboratorio è rivolto a bambini e ragazzi tra i 6 e i 14 anni.

Per ulteriori informazioni in merito a costi e prenotazioni, visita il sito 6 in viaggio.